Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

La Biblioteca

 

La Biblioteca

La biblioteca dell’Istituto Italiano di Cultura di Sofia conta più di 2000 volumi, suddivisi tra narrativa italiana e straniera, saggi e libri per giovani lettori, grandi classici e nuove proposte.
Buona lettura!

 

Indirizzo: via Parizh 2b, Sofia

Orario di apertura: dal lunedì al venerdì dalle 10.00 alle 13.00

iicsofia@esteri.it

tel: +35928170480 

 

REGOLAMENTO DELLA BIBLIOTECA

Informazioni generali

La biblioteca dell’Istituto Italiano di Cultura di Sofia è sita presso la sede di via Parizh, 2b.

L’accesso alla biblioteca è libero ed è consentito dal lunedì al venerdì dalle ore 10.00 alle ore 13.00.

Per poter accedere al servizio di prestito a domicilio è richiesta l’iscrizione alla biblioteca.

Iscrizione alla biblioteca

Tutti gli utenti della biblioteca, bulgari e stranieri, che volessero accedere al servizio di prestito a domicilio devono obbligatoriamente compilare il modulo di iscrizione presso la segreteria dell’Istituto Italiano di Cultura. Per potersi registrare, è necessario esibire un documento di identità valido, del quale verrà fatta una copia da conservare nel registro della biblioteca stessa, compilare debitamente
il modulo di iscrizione e sottoscrivere regolamento e normativa per il trattamento dei dati personali.

L’iscrizione è gratuita e non ha scadenza.

Consultazione in sede e prestito a domicilio

È possibile la consultazione in sede dei volumi esposti a scaffale nelle due sale della biblioteca.

Gli utenti sono pregati di tenere un comportamento tale da non recare disturbo agli altri utenti della biblioteca e al personale dell’Istituto in servizio.

Non sono ammessi al prestito a domicilio i vocabolari, i dizionari, i libri d’arte e fotografici, le edizioni di pregio e i manuali didattici.

È ammesso il prestito a domicilio di SOLI DUE VOLUMI per un massimo di UN MESE. Il prestito è rinnovabile per un solo altro mese contattando la segreteria dell’Istituto telefonicamente o via mail.

Sanzioni e provvedimenti in caso di mancata restituzione o danneggiamento dei volumi in prestito

In caso di ritardo nella riconsegna dei libri, l’Istituto Italiano di Cultura di Sofia si riserva il diritto di contattare l’utente per sollecitare il rientro dei volumi.

In caso di smarrimento o danneggiamento dei libri, l’Istituto Italiano di Cultura di Sofia si riserva il diritto di richiederne la sostituzione o la corresponsione del valore in denaro.

L’Istituto Italiano di Cultura si riserva altresì il diritto di sospendere o escludere dal prestito gli utenti che non dovessero restituire i libri presi oltre il secondo sollecito e/o oltre il terzo mese di prestito.

Tutti gli utenti prendono visione, aderiscono e sottoscrivono il presente regolamento all’atto dell’iscrizione.

A tutti gli utenti viene fornita copia in italiano e in bulgaro dello stesso.

L’Istituto Italiano di Cultura di Sofia declina ogni responsabilità per la scomparsa di oggetti personali o valori degli utenti all’interno della biblioteca.


Luogo:

via Parizh 2b, Sofia

44