Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK

Notte della LETTERATURA

Data:

15/05/2019


Notte della LETTERATURA

VIII maratona di lettura con brani scelti da "La seconda estate" di Cristina Cassar Scalia. La giornalista Iva Doichinova leggerà alcuni brani tratti dal libro presso la sala lettura “Acad. Stoyan Argirov" della Biblioteca dell’Università "Sv. Kliment Ohridski".

Il libro racconta la storia di un amore insolito nella romantica isola di Capri, ma soprattutto si configura come l’occasione per ricostruire uno spaccato della società italiana degli anni ‘60. Stereotipi e conformismi si alternano ai venti di rivolta che hanno caratterizzato quell’epoca. Il passato, sempre presente nella nostra vita, a volte si ripresenta con prepotenza, quando meno ce lo aspettiamo.

Per maggiori informazioni consulta il sito https://noshtnaliteraturata.como l’evento https://www.facebook.com/events/2263208733911340/.

Traduzione dall'italiano: Natasha Velichkova-Petrova

Casa editrice: Iztok-Zapad

Pubblicata in bulgaro nel 2018.

Cristina Cassar Scalia è nata nel 1977 a Noto, in Sicilia. Chirurgo e specialista in oftalmologia, attualmente vive e lavora a Catania. "La seconda estate" ha ricevuto il premio internazionale "Capalbio Opera Prima". Successivamente scrive "Le stanze dello scirocco" (2016) e "Sabbia nera" (2019), che non sono ancora state tradotti in bulgaro.

L'evento fa parte del calendario del Festival Italiano in Bulgaria, giunto alla sua 16-a edizione: tradizionale rassegna di eventi dedicati all’Italia e alla sua offerta culturale ed imprenditoriale che ogni anno si svolge nei mesi di maggio e giugno a Sofia e in altre sei città del Paese. Le iniziative proposte sono frutto delle sinergie tra tutte le componenti del “Sistema Italia” in Bulgaria: l’Ambasciata, l’Agenzia ICE, l’Istituto Italiano di Cultura, la Camera di Commercio Italiana in Bulgaria e Confindustria Bulgaria.

 

Informazioni

Data: Mer 15 Mag 2019

Orario: Dalle 18:00 alle 21:00

Organizzato da : Istituto Italiano di Cultura di Sofia

In collaborazione con : EUNIC

Ingresso : Libero


Luogo:

Biblioteca dell’Università "San Clemente d'Ocrida"

748